Il nostro negozio online fa uso di cookies per migliorare l’esperienza dell’utente e raccomandiamo di accettarne l’utilizzo per sfruttare a pieno la navigazione.

Piú info
close

NemoProjecteur sospensione

Design Le Corbusier

€ 150,37 IVA inclusa al 22% € 176,90

Aggiungi alla lista dei desideri

In pronta consegnaNormalmente spedita entro 24 ore
Nemo Rivenditore ufficialeQuesto prodotto è 100% originale e certificato dal produttore stesso
Domande su questo prodotto? Non esitare a contattarci, siamo a disposizione per soddisfare le tue richieste. Chiama il nostro Servizio Clienti al +39 0423 484770 – Da Lunedì a Venerdì 9.30-12.30/14.30 – 18.30 CET o scrivici!

Caratteristiche

Descrizione prodotto

La lampada a sospensione Projecteur 365 è considerata come un vero e proprio oggetto di culto del design mondiale. Le Corbusier realizzò nel 1954 questa collezione di lampade dando vita ad oggetti entrati nell'immaginario collettivo e riproposti poi dal brand Nemo. Le sue forme si rifanno allo stile industriale e ancora oggi risultano attuali e moderne. Si presenta con un corpo in alluminio verniciato esternamente e con una parte interna lucida. Molto particolari sono le viti di chiusura in acciaio zincato e il diffusore in vetro che da vita ad una sorgente luminosa intensa ed avvolgente. Si presta alla perfezione per la collocazione in qualsiasi tipo di ambiente dall'appartamento al loft. È una lampada a sospensione dal design estremamente ricercato e all'avanguardia che dona un valore aggiunto allo spazio nel quale viene installata.

Foto gallery

Collezione prodotti

Designer

  • Le Corbusier

    Charles-Edouard Jeanneret-Gris è stato uno dei più grandi architetti che il Novecento abbia conosciuto. Questo nome, forse, dice poco e niente ai più. Lui, infatti, ha sempre lavorato dietro uno pseudonimo: Le Corbusier. 
    Nato in Svizzera nel 1887, ma naturalizzato francese, Le Corbusier nei primi anni della sua formazione ha subito l'influenza dell'attività paterna: Georges-Edouard Jeanneret-Gris, infatti, lavorava come smaltatore di orologi nel piccolo centro svizzero in cui risiedeva la famiglia. Attratto da questo mondo, Le Corbusier decise di intraprendere gli studi artistici come decoratore che gli garantirono un bagaglio culturale importante, a cui ha sempre attinto anche nella sua attività lavorativa successiva.

    L'aggravarsi di alcuni problemi alla vista, però, lo convinsero a modificare il suo corso di studi, che quindi si incentrò sull'architettura e sulla decorazione di mobili, frequentando il Cours Supérieur d'Art et Décoration. Il primo progetto che viene proposto a Le Corbusier è quello di pensare a un'idea alternativa per il palazzo Union Chrétienne de Jeunes Gens: il progetto impressionò i suoi mentori, che gli affidarono progetti sempre più importanti e di rilievo, intuendo una predisposizione naturale verso questo lavoro.
    Uno dei lavori più famosi del periodo di studio di Le Corbusier risale al 1905, ed è il progetto della villa di Louis Fallet, in cui sono chiare e ben evidenti le correnti stilistiche a cui il giovane architetto si ispirava, che prendevano spunto dall'ambiente naturale e avevano come esponente di spicco L'Eplattenier. Il leitmotiv dei sui progetti di questo periodo erano gli abeti, reminiscenze degli studi come decoratore di orologi, che si riflettono anche nel progetto per villa Fallet, che viene pensata come un abete stilizzato. 

    Due anni dopo, Le Corbusier concretizza il progetto della villa di Louis Fallet, che sarà il primo vero cantiere da architetto, ma nello stesso anno cominciò anche a lavorare alla progettazione di mobilia e arredamenti, che negli anni successivi gli regaleranno grandi soddisfazioni.
    Essendo Le Corbusier un estimatore dell'Art Nouveau, i suoi viaggi lo portarono principalmente in Italia e nell'Europa centrale, dove ha potuto approfondire lo stile gotico e bizantino, riempiendo i suoi quaderni di appunti e spunti sulle principali architetture, soprattutto italiane, che furono il suo brogliaccio per tanti lavori futuri.

    Come architetto fonda il suo studio a Parigi nella seconda decade del Novecento e fa decollare la sua attività, impegnandosi in progetti sempre più prestigiosi, come il Ministero Centrale della Pianificazione Economica a Mosca, ma anche le sue progettazioni urbanistiche meritano speciali menzioni, come quella per la città di Algeri di Barcellona, di Rio de Janeiro o di Stoccolma.

    Spinto dalla voglia di esprimere le sue idee e il suo concetto di "bello e funzionale", Le Corbusier si è dedicato anche design, che per lui doveva essere strumento di funzionalità utile e nient'altro. Cos'è una sedia se non una sedia? Secondo l'idea di utile e funzionale di Le Corbusier gli elementi d'arredo dovevano tornare alla loro più nuda bellezza, scevri da qualsiasi decorazione superflua. Lui è stato il primo a vedere e progettare le case a perfetta misura d'uomo, ambienti in cui abitare progettati sulla base della sezione aurea che fa riferimento alle proporzioni del corpo umano.
    Anche per questo gli elementi di Le Corbusier sono ancora oggi attuali, mai banali e si integrano perfettamente con lo stile moderno: un concetto di funzionalità senza tempo che ha rivoluzionato il modo di fare e di pensare il design.

Contact

Desideri avere maggiori informazioni sui nostri prodotti o su articoli che non trovi online?

Non esitare a contattare il nostro servizio clienti.

Compila i campi seguenti con i dati obbligatori. Il servizio è attivo da lunedì a venerdì, dalle ore 9.00 alle 12.30 e dalle 14.30 alle ore 18.30, dalle ore 8.30 alle ore 12.30, esclusi i giorni festivi.

Riceverai una risposta entro trenta minuti dall'arrivo della tua e-mail.

Informativa sul trattamento dei dati personali al sensi dell'articolo 13 Dlgs 196/2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali di seguito semplicemente il Codice)

Per poter usufruire del servizio di acquisto online di Fabbian S.R.L. società unipersonale abbiamo la necessità di entrare in possesso e di trattare i dati a Lei relativi e da Lei forniti tramite la compilazione e l'invio del modulo sopra predisposto. Il D.Igs 196/'03 (Codice Privacy) prevede che chi effettua trattamenti di dati personali è tenuto ad informare il soggetto interessato su quali dati vengano trattati e su taluni elementi qualificanti il trattamento. Le forniamo, pertanto, le seguenti informazioni. Il trattamento effettuato da noi effettuato avviene nel rispetto dei criteri di correttezza, liceità e trasparenza, tutelando la Sua riservatezza ed i Suoi diritti, in ossequio all'art. 13 sopra citato.

Finalità e modalità del trattamento. I Suoi dati vengono trattati in relazione all'esigenza di fornire le informazioni da Lei richieste relative a: - acquisto di prodotti -analisi vendite online - invio materiale promozionale legato al marchio Lamp Commerce - diffusione di un house organ online

II trattamento dei dati avviene mediante l'utilizzo di strumenti elettronici per il periodo necessario a soddisfare le richieste di cui sopra e viene inoltre garantita la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi.

Facoltà di conferire i dati il mancato conferimento dei Suoi dati anagrafici può comportare l'impossibilità di ottenere le informazioni ed i servizi richiesti.

Comunicazione e diffusione I Suoi dati saranno oggetto di comunicazione ai seguenti soggetti: Fabbian S.R.L. società unipersonale, MON-KEY snc con la finalità di ricerca e analisi per i seguenti motivi: - produzione di articoli redazionali - filtro richieste commerciali - analisi statistiche - profilazione della clientela

Titolare e responsabili del trattamento Titolare del trattamento è il Sig. Pellegrino Luca, i cui dati anagrafici sono riportati nel presente sito Internet.

Art. 7. Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti 1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione: a) dell'origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c)della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3. L'interessato ha diritto di ottenere: a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati; b)la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c)l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un Impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

4.L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Esercizio dei propri diritti Per esercitare i indicati nel precedente paragrafo che riporta l'art. 7 del Codice Privacy potrà rivolgersi al responsabile da noi all'uomo nominato ai sensi dell'articolo 13 lettera f) Dlgs 196/2003 nella persona del Sig. Pellegrino Luca reperibile come segue: info@lampcommerce.com Via Santa Brigida 50 - 31020 Castelminio di Resana - Treviso - Italia Tel.: +39 0423.484770 – Fax: +39 0423.484395