Il nostro negozio online fa uso di cookies per migliorare l’esperienza dell’utente e raccomandiamo di accettarne l’utilizzo per sfruttare a pieno la navigazione.

Piú info
close

Pio e Tito Toso

Serve aiuto per trovare il prodotto giusto? Contatta il nostro Servizio Clienti.

Filtra prodotti Filtra prodotti

Filters

Prezzo

€ 195 - € 795
Pio e Tito Toso

Pio e Tito Toso, fratelli veneziani nati rispettivamente nel 1973 e nel 1971 possono essere considerati come una delle realtà più vivaci ed innovative del panorama del design nazionale. Formati scolasticamente presso l'Accademia delle Belle Arti di Venezia, i fratelli si sono impegnati dopo la conclusione degli studi in una serie di progetti di respiro internazionale, i quali li hanno portati ad ottenere grandi riconoscimenti come il Red Dot Design Award nel 2012.

Tante e continue le collaborazioni con i brand nazionali ed internazionali. Su tutti spiccano le collaborazioni con aziende dedicate all'arte dell'illuminazione quali Artemide, Foscarini, Vistosi e Leucos, Fabbian. Al loro studio, dislocato a Zero Branco nella provincia di Treviso si deve la creazione di Meteorite di Artemide, un sistema di illuminazione datato 2014 iconico del migliore design applicato alla diffusione della luce. Meteorite assembla la migliore tradizione del vetro soffiato veneziano ad un concetto di lavorazione innovativa e votata a rendere ricca di bellezza intrinseca l'intera collezione. Ad una soffiatura e ad una molatura particolare del vetro vengono infatti associate linee dalla bellezza democratica, volutamente imperfetta ma abilissima nel veicolare la luce in modo attraente.

Pio e Tito Toso applicano la loro arte alla creazione di complementi d'arredo, quali ad esempio il famoso attaccapanni Flag di Pedrali. Questo esempio di stile giocoso, ma essenziale nella sua struttura intrinseca diventa iconico del loro operato, mirato a strappare un sorriso a chi osserva gli elementi realizzati ma abile nel chiuderne il rapporto con un'immensa soddisfazione per la funzionalità offerta. E' questo il caso di Globe, spiritoso sistema di sedute concepito e realizzato dai due per il fantasioso brand Rossi di Albizzate. Ecco che una serie assemblabile di coloratissime sfere realizzate in poliuretano riesce a dare vita ad una concezione di sedute dall'animo eclettico, le quali non dimenticano mai la loro vocazione primordiale e si presentano comode e accoglienti.

Questa è l'anima del duo Pio e Tito Toso, un mix di divertimento e di attaccamento alle proprie radici culturali. L'uso del vetro, dei colori che rimandano ad echi di edifici lagunari è sempre presente nel loro operato, il quale rivela al contempo un grande amore per le loro terre di origine. E' questo il caso di progetti di architettura profondamente legati al territorio, quali la creazione di percorsi eco-turistici e votati alla riqualificazione del fiume Piave o la creazione e la rivalutazione dell'area centrale di Caposile. Progetti che mirano a rendere futuristiche e contemporanee delle aree dismesse, regalando loro una nuova vita e la possibilità di accogliere in modo alternativo un grande numero di persone. Questo lo scopo finale dei fratelli Toso, rendere democratica l'architettura e il design senza mai dimenticare il potere della bellezza e la necessità del divertimento.

Il risultato è visibile non solo nel loro operato legato al design e alla sua applicazione nella vita comune, ma nei tanti progetti che li hanno consacrati ad una delle realtà più interessanti del panorama nazionale e internazionale. Dalle riqualificazioni ambientali fino alla definizione di studi professionali e ambienti lavorativi, l'operato dei fratelli Pio e Tito Toso non smette mai di stupire e di porsi come innovativo sotto ogni punto di vista.